Login con

Farmacisti

07 Febbraio 2020

Farmacista preparatore, in arrivo le prime certificazioni. A febbraio il Congresso Sifap


Il farmacista preparatore gioca un ruolo fondamentale ma è giusto garantire al cittadino e al paziente che il suo operato sia a regola d'arte e dimostralo con certificazione

Il farmacista preparatore gioca un ruolo fondamentale laddove l'industria non fa prodotti adatti a condizioni particolare (cronicità, pediatria oncologia) ma è giusto garantire al cittadino e al paziente che il suo operato sia a regola d'arte e dimostralo con certificazione è un ulteriore e importante passo in avanti. Così la professoressa Paola Minghetti, presidente della Sifap, Società italiana farmacisti preparatori annuncia il prossimo VII Congresso nazionale Sifap dedicato alla "Certificazione sifap del farmacista preparatore: significato e finalità novità normative, tecniche e aspetti pratici" che si terrà a Bergamo presso il Centro Congressi Giovanni XXIII il 28/29 febbraio 2020


Certificazione di operato a regola d'arte

«Il farmacista preparatore gioca un ruolo fondamentale dove l'operato dell'industria non riesce ad arrivare - ha dichiarato la docente ai microfoni di Federfarma channel - Cronicità, pediatria e oncologia sono un esempio di condizioni in cui l'industria non riesce a personalizzare così tanto le cure. Ma anche sulle diverse sfaccettature che una terapia può avere nei dosaggi e nelle associazioni, per esempio. E qui entra in gioco il farmacista preparatore che può dare un importante contributo per migliorare l'aderenza e l'uso corretto per una terapia più idonea». Per poter fare questo, ha proseguito la presidente della Sifap, «i farmacisti hanno fatto percorso che non è solo formazione ma è anche verifica, sottoponendo il proprio operato a un controllo. Due volte all'anno partecipando a un round-robin preparano le proprie preparazioni e le inviano per farle controllare, se queste preparazioni sono nei range previsti da Farmacopea possono ricevere la certificazione. In occasione del Congresso verranno consegnati i primi certificati di riconoscimento di un percorso avviatosi nel precedente congresso, nella convinzione che possa diventare un'attestazione di qualità. Se farmacista vuole un ruolo è giusto garantire a cittadino e paziente che ciò che facciamo è fatto a regola d'arte e dimostralo con certificazione è un passo in più per dimostrarlo».

TAG: CERTIFICAZIONE, SIFAP, PAOLA MINGHETTI, FARMACISTA PREPARATORE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

A cura di Lafarmacia.

In India le aziende stanno sviluppando prodotti antiobesità e diabete, in attesa della scadenza del brevetto di prodotti a base di semaglutide (Novo Nordisk),...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top