Login con

Farmacisti

06 Maggio 2020

Covid-19 e rischio coagulazione, nasce il primo registro italiano dei pazienti


Conoscere e contrastare gli effetti letali del Covid-19 sulla coagulazione del sangue attraverso lo studio delle cartelle cliniche dei pazienti ricoverati finora negli ospedali. Questi gli obiettivi del Registro Start-Covid-19

Conoscere e contrastare gli effetti letali del Covid-19 sulla coagulazione del sangue attraverso lo studio delle cartelle cliniche dei pazienti ricoverati finora negli ospedali. Questi i principali obiettivi dello Start-Covid-19, il primo e più vasto registro sulle complicanze della coagulazione nei pazienti Covid-19. Il progetto è un'iniziativa della Fondazione Arianna Anticoagulazione, e rientra fra le iniziative di Italfarmaco, azienda impegnata nello studio, produzione e distribuzione di eparine standard ed eparine a basso peso molecolare, usati nella cura dei problemi della coagulazione e nel controllo della trombosi.

Verificare gli effetti dei trattamenti nei pazienti Covid19

Il Registro Start-Covid-19 consentirà anche di correlare l'uso e le dosi di farmaci come l'enoxaparina con le condizioni cliniche dei pazienti, offrendo dati in un tempo molto più rapido rispetto a una sperimentazione clinica tradizionale.
«Abbiamo un Registro general, chiamato Start attivo da molti anni - spiega Gualtiero Palareti, presidente della Fondazione Arianna Anticoagulazione - che riguarda i pazienti che seguono terapia anticoagulante antitrombotica. La diffusione del Covid-19 ha creato però una nuova condizione clinica, mai vista prima, che ha dei profondi coinvolgimenti con il sistema coagulativo e la tendenza trombotica, quindi nell'ambito del Registro generale è stata avviata una nuova specifica che riguarda questi pazienti per seguire le loro condizioni cliniche, valutare quali sono i risultati degli interventi, quali problemi si verificano più frequentemente e anche quali opportunità si aprono per avere quindi una valutazione e una conoscenza più idonea della patologia. Il Registro Start-Covid-19 è quindi una filiazione del Registro Start, è anonimo nel pieno rispetto del diritto alla privacy e includerà pazienti che sono ricoverati in reparti Covid-19 o in terapia intensiva per verificare gli effetti dei trattamenti, tra cui anche gli effetti dell'uso dell'eparina a basso peso molecolare con l'obiettivo di definirne il giusto dosaggio in relazione alle diverse fasi della malattia».
«Nella situazione drammatica che stiamo vivendo, un'azienda farmaceutica - afferma Paolo Zambonardi, amministratore delegato Italfarmaco - deve fare il possibile per offrire alla comunità scientifica tutti i dati e le informazioni che ha a disposizione, sperando che l'epidemia si risolva presto; il nostro compito è quello di essere in prima linea per dar tutto il supporto necessario in tutti i campi: dalla ricerca, alla produzione e alla distribuzione dei farmaci».

TAG: DIFETTI DELLA COAGULAZIONE DEL SANGUE, FATTORI DI COAGULAZIONE DEL SANGUE, ANTICOAGULANTI, TERAPIA ANTICOAGULANTE ORALE, COVID-19, SARS-COV-2

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Carenza di ferro e anemia sideropenica - IBSA

Carenza di ferro e anemia sideropenica - IBSA


Avviata campagna in Uk per sensibilizzare i pazienti a rivolgersi alle farmacie per trattare sette patologie comuni senza la necessità di consultare il MMG 

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top