Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Azione legale contro la lunga attesa


Si aspettano fino a tre ore e mezza nell''ambulatorio del medico di famiglia, per avere una prescrizione. Il caso estremo è successo a un''anziana signora di Milano che si è rivolta al Codacons, per chiedere i danni al Servizio sanitario nazionale. Si tratta di una causa pilota - spiega l''associazione di difesa dei consumatori in una nota - in attesa di preparare una class action che metta insieme tutti i malati costretti ad attendere per più di un''ora il proprio turno. Codacons ha deciso di presentare anche un esposto alla Procura della Repubblica di Milano, perch� "accerti se esistono profili penalmente rilevanti quali l''interruzione di pubblico servizio". "La realtà - denuncia l''associazione - è che i medici di famiglia lavorano poco, ancor di meno in estate, hanno orari di ricevimento limitati, finendo per far concentrare tutti i pazienti in pochi ristretti momenti della giornata e creando così inevitabili code. Senza dimenticare che hanno troppi assistiti". A fronte di questo quadro, il Codacons chiede alla Sisac (struttura interregionale sanitari convenzionati) e alla Regione Lombardia (che in sede di contrattazione regionale può introdurre modifiche) di "stabilire nuove regole per i medici di base. La convenzione prevede, ricorda l''associazione, che gli studi "dovrebbero essere aperti per almeno due fasce pomeridiane o mattutine alla settimana, ossia alternare pomeriggi a mattine, ma di solito l''orario è fisso per tutta la settimana. Le Asl non vigilano a sufficienza sull''applicazione di questo articolo del contratto come invece dovrebbero. Anche sulla mancata applicazione del contratto e sulla mancata vigilanza delle Asl, il Codacons chiede alla Procura di indagare".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Nuxe presenta Merveillance Lift Glow

Nuxe presenta Merveillance Lift Glow

A cura di Nuxe

Il Ministero sta lavorando per un documento che contenga raccomandazioni per la gestione di bambini e ragazzi in età scolare positivi al Covid asintomatici in...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top