Login con

Farmacisti

29 Giugno 2023

Gotta e artrite psoriasica: Bmi alto aumenta il rischio. Donne più esposte degli uomini


Il BMI alto può essere un fattore di rischio per gotta e artrite psoriasica. E le donne più esposte degli uomini. I dati dello studio svedese

Un elevato indice di massa corporea (BMI) determinerebbe un aumento del rischio di andare incontro a cinque diverse malattie reumatiche: reumatismi, osteoartrite, gotta, artrite psoriasica e spondilite infiammatoria. A osservarlo è una ricerca condotta da un team della Uppsala University, in Svezia, guidato da Torgny Karlsson. I risultati dello studio sono stati pubblicati su Arthritis & Rheumatology.


Correlazione tra malattie reumatiche e Bmi

Molte malattie reumatiche sono scatenate da infiammazione nell'organismo e hanno un impatto principalmente su articolazioni, muscoli e ossa, anche se possono colpire pure organi vitali e vasi sanguigni. Tra i sintomi delle malattie reumatiche ci sono stanchezza, gonfiore e dolore alle articolazioni, rigidità e ridotta funzionalità motoria. Studi precedenti avevano già evidenziato una connessione tra malattie reumatiche e un elevato BMI. Tuttavia, non è stato ben chiarito se questa connessione è dovuta a un elevato indice che causa la malattia reumatica o se i pazienti che soffrono di malattia reumatica hanno, mediamente, un più elevato BMI.


Analizzato il database inglese, ecco i risultati

Per lo studio, i ricercatori hanno preso in considerazioni 361.952 partecipanti dalla coorte della Biobank inglese, raccogliendo dati su cinque malattie reumatiche. Inoltre, il team ha considerato le varianti geniche che possono essere collegate a un più elevato BMI, per verificare se queste stesse varianti predispongono anche al rischio di sviluppare malattia reumatica. Sia per la gotta che per l'artrite psoriasica, malattie comuni nei pazienti, i ricercatori hanno visto che un BMI più elevato era un fattore di rischio più forte nelle donne piuttosto che tra gli uomini. Inoltre, il team ha osservato che l'effetto dell'indice di massa corporea nello sviluppare l'osteoartrite era inferiore nelle donne in post menopausa rispetto a quelle in età fertile. Infine, i ricercatori hanno trovato che l'aumento del BMI non determina un uguale aumento del rischio di sviluppare gotta tra le persone con basso, normale ed elevato indice di massa corporea. In particolare, un aumento del BMI tra le persone normopeso mette molto più a rischio di sviluppare gotta rispetto a un aumento di BMI tra chi è già sovrappeso. Tuttavia, il rischio di base di sviluppare la gotta è sempre più alto con l'aumentare del BMI.

Sabina Mastrangelo


Fonte:

Karlsson T. et al., Body Mass Index and the risk of rheumatic disease: linear and nonlinear mendelian randomization analysis. Arthritis & Rheumatology (2023) - doi: 10.1002/art.42613  

TAG: OBESITà, RICERCA, MALATTIE REUMATICHE, ARTRITE PSORIASICA, GOTTA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/02/2024

 “La malattia non impedisce agli esseri umani di essere grandi, appartiene alla loro vita, che è vita a sua volta". Nicola Gardini ha imparato a riflettere...

17/01/2024

Oltre ad approfondire eventuali interazioni tra farmaci e integratori, è opportuno ricordare sempre le raccomandazioni su dieta ed esercizio fisico

A cura di Sabina Mastrangelo

17/01/2024

Naso chiuso e tosse sono sintomi comuni sia al raffreddore stagionale anche all’allergia. Ecco, quindi, come riconoscere dai sintomi le due patologie

A cura di Redazione Farmacista33

16/01/2024

L’elettrocardiogramma effettuato in telemedicina in una farmacia toscana ha permesso l’intervento dei soccorsi, salvando una paziente da un infarto ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

In ognuno di noi c’è una super eroina

In ognuno di noi c’è una super eroina

A cura di Viatris

Il mercato dei farmaci per la perdita di peso è la nuova sfida per le aziende farmaceutiche: alcune hanno già in commercio farmaci contro l’obesità, altre...

A cura di Cristoforo Zervos

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top